BlackBerry Motion sarà il prossimo smartphone dell’azienda e ce lo mostra Evan Blass

BlackBerry Motion sarà il prossimo smartphone dell’azienda e ce lo mostra Evan Blass

Alcune settimane fa vi abbiamo mostrato delle foto reali di quello che oggi sappiamo si chiamerà BlackBerry Motion. Il dispositivo, prima che Evan Blass ci svelasse la notizia, era conosciuto in rete come ‘Krypton‘ ma il noto leaker nelle ultime ore ha deciso di smentire tali voci.

Se l’informazione fosse corretta – e quelle fornite da @evleaks lo sono praticamente sempre – questo nuovo BlackBerry Motion sarà un dispositivo “all-display“, privo quindi di tastiera fisica proprio come il fratello maggiore BlackBerry Priv nato negli scorsi anni. L’idea di questo nuovo dispositivo arriva da una collaborazione tra TCL e la società produttrice di smartphone dedicati al business.

Inoltre, se a cambiare sarà soltanto il nome, possiamo già anticiparvi che all’interno del dispositivo sarà presente un processore Qualcomm Snapdragon 625 affiancato da 4 GB di RAM, un display con risoluzione FullHD, una batteria da 4000 mAh ed un sensore di impronte digitali posto anteriormente.

Il nuovo dispositivo nato dalla collaborazione delle due società dovrebbe essere presentato entro la fine di questo mese, ma non vi sono ancora conferme circa la data precisa di ufficializzazione ed il prezzo di vendita.