Apple: l’abbonamento unico per tutti i servizi è sempre più vicino

Apple: l’abbonamento unico per tutti i servizi è sempre più vicino

Arriva nuovamente dai lidi di Bloomberg la grande indiscrezione che già in passato il portale si era concesso di riportare: l’abbonamento unico dedicato a tutti i servizi offerti da Apple per i suoi servizi sarebbe in procinto di arrivare.

Apple One, questo il nome che avrebbe adottato la casa di Cupertino per il suo “abbonamento unico” dovrebbe fare il suo debutto durante il mese di ottobre, in concomitanza ai nuovi iPhone 12.

L’abbonamento unico in questo caso sarà comunque proposto in vari tagli: il modello più economico dovrebbe includere solo Apple Music e Apple TV+, ma ci saranno anche altri bundle alternativi che includeranno Apple Arcade e un pacchetto definitivo Premium che includerà sostanzialmente tutto, incluso Apple News+ e uno spazio aggiuntivo su iCloud.

Come riporta Bloomberg, Apple One sarà compatibile anche con la funzione di Family Sharing, quindi significa che ogni abbonamento potrà garantirà l’accesso a sei utenti differenti. Non si hanno dettagli specifici sui prezzi, tuttavia si parlerebbe di uno sconto che si orienta dai 2 dollari al mese fino ai 5 per il pacchetto completo di servizi.

Al momento bisogna prendere sempre tutto con le pinze, ma le indiscrezioni sull’esistenza di un possibile abbonamento unico circolano già da diverso tempo. La prima volta in cui si è parlato di Apple One risaliva alla fine del 2019.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.