Apple blocca la firma di iOS 15

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Dopo aver bloccato la firma al firmware iOS 14.8, bloccando dunque i downgrade da iOS 15 a qualsiasi versione di iOS 14, adesso Apple ha anche smesso di firmare la prima versione di iOS 15, il che significa che gli utenti che hanno aggiornato i propri dispositivi a iOS 15.0.1 o iOS 15.1 beta non possono più effettuare il downgrade a iOS 15.0.

iOS 15 è stato ufficialmente rilasciato a tutti gli utenti il ​​20 settembre. L’aggiornamento include nuove funzionalità come la modalità Ritratto in FaceTime, le modalità Focus e le notifiche ridisegnate, Mappe migliorate, Live Text e altro. All’inizio di questo mese, Apple ha rilasciato iOS 15.0.1 per correggere un bug che impediva agli utenti di sbloccare i modelli di iPhone 13 utilizzando un Apple Watch.

Allo stesso tempo, Apple ha eseguito dei test con iOS 15.1 beta che riabilita SharePlay in FaceTime e il codec video ProRes per gli utenti di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. Non è chiaro quando iOS 15.1 sarà reso ufficialmente disponibile al pubblico.

Il ripristino delle versioni precedenti di iOS viene spesso utilizzato da coloro che effettuano il jailbreak dei propri iPhone. Anche il ripristino di un iPhone o iPad a una versione precedente di iOS può essere utile per gli utenti che riscontrano bug significativi dopo l’aggiornamento all’ultima versione di iOS.

Fonte

Ultimi pubblicati

Related articles

spot_imgspot_img