Anche Samsung prepara il suo progetto Andromeda

Anche Samsung prepara il suo progetto Andromeda

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal l’attesissimo telefono pieghevole Samsung arriverà all’inizio del prossimo anno con uno schermo flessibile da 7 pollici; nome in codice Winner simile ad Andromeda almeno nelle caratteristiche, con un prezzo che dovrebbe partire da ben 1500$.

Sarà interessante vedere come questo progetto evolverà, si pensa anche che il team coreano sia allo studio su batterie curve da adattare al dispositivo con appunto un a display OLED flessibile. Quest’ultimo dovrebbe essere realizzato senza molti problemi visto che Samsung è il fornitore leader di questo tipo di schermo, mentre per le batterie ci sono ancora alcune perplessità.

Naturalmente, non crediamo in un successo esplosivo nel momento in cui sarà lanciato, ma potrebbe inaugurare una nuova era di design di smartphone premium per le persone che desiderano disporre di maggiore spazio sullo schermo aggiuntivo per guardare video e lavorare su app di produttività.

L’obiettivo di Samsung è dunque quello di avere tutto pronto in occasione del prossimo CES, mentre noi rimaniamo in attesa di vedere se la compagnia riuscirà a farcela in tempo o se sarà battuta dalla concorrenza di Microsoft che, allo stesso modo, lavora su un progetto simile.