AMD Zen 4: al CES 2022 saranno svelati i nuovi processori Ryzen a 5nm

L’edizione 2022 del CES di Las Vegas promette faville e pare che saranno svelati finalmente i primi dettagli circa i nuovi processori Ryzen realizzati con un processo produttivo a 5nm.

Mark Papermaster (CTO di AMD), ha confermato che in occasione del keynote dell’azienda che terrà il CEO Lisa Su, la società inizierà finalmente a sbottonarsi sui primi dettagli tecnici dei processori basati su architettura Zen 4.

“Quando pensi a ciò che stavamo cercando di ottenere con ogni generazione, era portare un’esperienza migliore. Con il mercato dei PC, era praticamente servito. Con i notebook, la durata della batteria non stava migliorando, la tecnologia grafica non veniva sfruttata così velocemente e abbiamo deciso di cambiarla, migliori prestazioni di CPU e GPU, migliori prestazioni per watt e si scopre che ha aiutato anche il desktop, specialmente i giocatori – traggono vantaggio dall’avere un’ottima CPU e un’ottima GPU e dal modo in cui comunicano tra loro. Questo è ciò che offre agli utenti PC un’ottima esperienza ed è su questo che ci siamo concentrati.

Siamo così entusiasti del prossimo CES di gennaio: sarà più tranquillo del solito con una grande presenza virtuale, ma non potremmo essere più entusiasti della prossima generazione di prodotti. Non possiamo rivelare troppo ora”.

Secondo dettagli non ancora ufficiali i nuovi processori Zen 4 permetteranno ad AMD di incrementare la densità dei core, permettendo di ottenere frequenze di clock con prestazioni nettamente superiori agli attuali Zen 3.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }