Amazon Luna: ecco la nuova piattaforma di cloud gaming!

Amazon Luna: ecco la nuova piattaforma di cloud gaming!

Dopo anni di speculazioni, alla fine Amazon ha deciso veramente di lanciarsi nel mondo del cloud gaming con una propria piattaforma streaming dedicata.

Amazon Luna, questo il nome del servizio, permetterà agli utenti di accedere un catalogo di oltre 100 titoli attraverso una singola sottoscrizione dal costo di 5,99 dollari al mese.

Luna sarà accessibile da piattaforme Fire TV, PC, Mac, e anche via web app per iOS. Il supporto ai dispositivi Android arriverà in una fase successiva.

La sottoscrizione all’abbonamento Luna+ garantiranno l’accesso ad una libreria che proporrà molti titoli moderni del calibro di Resident Evil 7: biohazard, ControlPanzer Dragoon: Remake, A Plague Tale: InnocenceThe Surge 2Yooka-Laylee and the Impossible Lair e Iconoclasts.

Un singolo abbonamento permetterà inoltre di utilizzare due dispositivi contemporaneamente, con il supporto a 4K e 60 fotogrammi al secondo.

Amazon ha anche annunciato che collaborerà con i publisher per proporre nella sua piattaforma dei canali con un costo aggiuntivo che permetteranno di accedere ai loro contenuti. Il primo di questi sarà Ubisoft, la cui iscrizione garantirà l’accesso al day one di tutti i titoli di prossima uscita come Assassin’s Creed Valhalla, Far Cry 6, e Immortals: Fenyx Rising.

A detta di Amazon, questo sarà solo il primo di una serie di canali Luna a cui stanno lavorando. Nel corso del tempo altri publisher potrebbero dunque unirsi all’iniziativa in cambio di un costo premium aggiuntivo sulla sottoscrizione base Luna+.

Ecco il trailer di annuncio di Amazon Luna:

Ecco una lista parziale della lineup intravista nel trailer:

  • Assassin’s Creed Valhalla
  • Control
  • Resident Evil 7
  • Sonic Mania
  • Watch Dogs: Legion
  • Steamworld Dig 2
  • Yooka-Laylee & the Impossible Lair
  • Indivisible
  • Everspace
  • A Plague Tale: Innocence
  • Yoku’s Island Express
  • Tennis World Tour 2
  • GRID
  • The Surge 2
  • Furi
  • Metro Exodus
  • Trails of Cold Steel III
  • Rime
  • Rez Infinite
  • Bloodstained: Ritual of the Night
  • Brothers: A Tale of Two Sons

A livello di hardware, oltre ai dispositivi già citati, necessari per utilizzare l’applicazione, Amazon propone anche un controller proprietario che si interfaccia direttamente con il cloud e integra a bordo anche il supporto ad Alexa, con la promessa di ridurre la latenza. In alternativa al controller, proposto al costo di 50 dollari,si affianca anche la possibilità di impiegare accessori esterni come tastiere, mouse e controller bluetooth tradizionali.

Non è chiaro al momento se sarà possibile utilizzare anche i controller proprietari della famiglia PlayStation e Xbox. Ricordiamo infatti che questi controller sono attualmente supportati anche da Google Stadia, diretto concorrente di Luna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.