Alexa si aggiorna su Android, iOS e Fire OS

Alexa si aggiorna su Android, iOS e Fire OS

L’applicazione di Alexa, l’assistente virtuale proprietario di Amazon, ha ricevuto un massiccio aggiornamento che ha rinnovato anche il suo look sui dispositivi Android, iOS e Fire OS.

Il ricco update ha apportato un restyling al design dell’applicazione studiato appositamente per dare agli utenti la possibilità di fruire dell’assistente in maniera più rapida, con gli immancabili suggerimenti personalizzati.

Ecco il changelog ufficiale:

  • Esperienza maggiormente personalizzata: man mano che i clienti utilizzano l’app, nella schermata principale vedranno apparire suggerimenti personalizzati in base ai temi di loro maggiore interesse come, ad esempio, l’accesso ai promemoria o l’ascolto di un audiolibro con Audible. I clienti vedranno i controlli relativi alle funzionalità attive o utilizzate di frequente. Potranno controllare, ad esempio, il livello del volume dei propri dispositivi Echo come lo si era lasciato dall’ultimo utilizzo.
  • Interazione con Alexa: i clienti vedranno il pulsante Alexa posizionato in alto nella schermata principale, per rendere ancora più semplice e immediata l’identificazione di Alexa e la possibilità di iniziare a parlare con lei. I clienti possono ancora attivare l’esperienza di interazione con Alexa senza ricorrere all’uso delle mani, pronunciando semplicemente la parola “Alexa” ogni volta che l’app è aperta sullo schermo.
  • Suggerimenti per i nuovi clienti: i nuovi clienti avranno a disposizione suggerimenti utili per iniziare a utilizzare Alexa e per compiere azioni come, ad esempio, riprodurre brani musicali da Amazon Music o gestire la propria lista della spesa.
  • La voce “Altro” è stata spostata: i clienti possono ora selezionare la voce “Altro” nella barra di navigazione in basso per visualizzare – con il formato di un’app – funzionalità come promemoria, routine, competenze, impostazioni e altro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.