ZTE Axon M riceve la certificazione dalla Wi-Fi Alliance con Android 7.1.2 Nougat

ZTE Axon M riceve la certificazione dalla Wi-Fi Alliance con Android 7.1.2 Nougat

Lo smartphone Axon M di ZTE ha recentemente ottenuto la certificazione dalla Wi-Fi Alliance. Lancio ufficiale sempre più vicino.

Dopo che è stato certificato dalla FCC (Federal Communications Commission) la scorsa settimana, il prossimo Axon M di ZTE ha ricevuto la certificazione anche dalla Wi-Fi Alliance. Lo smartphone, con numero di modello Z999, dovrebbe basarsi sulla versione 7.1.2 di Android Nougat stando a quanto pubblicato dall’organizzazione.

Secondo le ultime indiscrezioni, lo smartphone pieghevole sarà annunciato ufficialmente dalla società il prossimo 17 ottobre a New York durante un evento. La certificazione da parte della Wi-Fi Alliance ha riportato che il futuro dispositivo di ZTE sarà supportato dalle frequenze di rete Wi-Fi 2.4Ghz e 5Ghz.

ZTE Axon M - certificazione Wi-Fi Alliance

Per il momento non è ancora chiaro in quali paesi sarà commercializzato, ma è probabile che venga lanciato in Cina e negli Stati Uniti. In base alle specifiche tecniche riportate dalla nota piattaforma Geekbench ad agosto, Axon M dovrebbe essere dotato di un processore Snapdragon quad-core da 2.0Ghz, 4GB di RAM, 32GB di memoria interna e batteria da 3.120 mAh. Inoltre, dovrebbe essere caratterizzato da due display ruotabili che formerebbero uno schermo da 6.8 pollici con risoluzione Full HD+ (2160 x 1080p).

ZTE Axon M dovrebbe essere un’esclusiva dell’operatore AT&T e dovrebbe avere un prezzo di circa 650$.