Vivo Z5x: la prima foto reale conferma una potente batteria

Vivo Z5x: la prima foto reale conferma una potente batteria

A quanto pare Vivo non intende mollare il mercato degli smartphone di fascia media, e a basso costo.

L’azienda cinese vuole chiaramente proseguire sulla scia del recente Vivo Z3x, e la conferma sembra giungere direttamente da Wu Fang, il Product Manager dell’azienda, che con un post pubblicato sul social network Weibo, ha mostrato la prima foto reale di un nuovo smartphone.

Lo smartphone in questione, che dovrebbe rientrare proprio nella fascia dei device a basso costo, con prestazioni quindi ridimensionate, è Vivo Z5x.

Le prime note confermate sullo smartphone, anche solo guardando la foto, confermano una batteria interna da ben 5.000 mAh. Una capienza che lo avvicina in maniera evidente alla classe dei  battery phone, ovvero quei dispositivi a basso costo che puntano tutte loro caratteristiche proprio sul consumo ridotto della batteria.

In questo caso il grafico del cellulare evidenzia che la batteria ha garantito una resistenza di ben 14 ore, spalmate nell’arco di due giornate, arrivando al 13% di carica residua. Tra le applicazioni che hanno assorbito una maggior quantità di energia ritroviamo proprio Arena of Valor, che sicuramente spicca tra i titoli mobile per essere il più esoso.

Restano ovviamente alcuni dubbi sul processore, ma considerando che quello in analisi è un dispositivo di fascia medio/bassa, probabilmente si tratterà di un SoC Snapdragon 675. 

Commenti Facebook