PlayStation 5: il leak di un listino completo svela il possibile prezzo

PlayStation 5: il leak di un listino completo svela il possibile prezzo

PlayStation 5 è nuovamente finita nel mirino dei leak, questa volta su un sito cinese, che ha svelato in anteprima un listino praticamente completo dei prezzi decisi da Sony per la sua prossima console.

Si parte da Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, unico gioco di lancio first party al momento confermato, che dovrebbe essere proposto al prezzo di 39,99 euro. Un prezzo budget in linea con le ambizioni della produzione: una sorta di DLC stand alone di Marvel’s Spider-Man.

Il prezzo di lancio di PlayStation 5 sarebbe stato fissato a 499 euro, mentre per la variante “only Digital” si parla di 399 euro, quindi circa 100 euro in meno.

Ecco il listino completo:

  • PlayStation 5 edizione standard: 499 euro
  • PlayStation 5 edizione all digital: 399 euro
  • PlayStation 5 controller: 59,99 euro
  • DualSense postazione di ricarica: 29,99 euro
  • PlayStation 5 HD Camera: 59,99 euro
  • Cuffie Pulse 3D: 179 euro
  • PlayStation 5 Telecomando: 29,99
  • PlayStation 5 – Supporto Verticale: 19,99 euro
  • Spider-Man: Miles Morales: 39,99 euro

E’ chiaro che manca sempre meno all’annuncio dell’apertura dei preordini e del prezzo della nuova console. Nel frattempo Sony sta già proponendo il primo spot TV italiano per presentare la next gen.

Si tratta di un trailer vero e proprio lanciato per il mercato globale, già tradotto in tutte le lingue internazionali principali. L’intento di questo primo spot è quello di presentare al pubblico una delle più importanti novità rappresentate dalla prossima console di Sony, ovvero l’implementazione di un feedback aptico sul nuovo controller DualSense e il nuovo Tempest 3D AudioTech di PlayStation 5.

Il nuovo sistema di audio Tempest sarà in grado di supportare centinaia di fonti sonore, molte di più rispetto a quelle supportate attualmente da Dolby Atmos.

Ben più interessante però è la questione del feedback aptico del nuovo controller, elemento sul quale faranno molto affidamento i titoli first party prodotti da PlayStation.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.