Plantronics presenta le nuove cuffie BackBeat FIT

Plantronics presenta le nuove cuffie BackBeat FIT

Plantronics ha presentato la nuova linea di cuffie BackBeat FIT: auricolari e cuffie wireless adatte agli sportivi che vogliono seguire le proprie passioni senza avere il disturbo del filo.

I modelli BackBeat FIT 500 e BackBeat FIT 300 andranno ad affiancare il già conosciuto BackBeat FIT, ora disponibile in due varianti speciali chiamate BackBeat FIT Training e BackBeat FIT Boost, entrambe realizzate in collaborazione con Pear.

Il modello BackBeat FIT 500 è composto da un paio di cuffie auricolari che presentano un nano-rivestimento militare e certificate IPX5 e P2i, quindi protette contro il sudore e l’umidità, offriranno fino a 18 ore di riproduzione con una sola carica.
Possono essere utilizzati con diversi comandi per gestire le chiamate e la musica ed hanno un ingesso jack da 3.5 mm che può essere utilizzato anche in caso di aggiornamenti software. Il prezzo è di 100$ e saranno disponibili dal mese di ottobre.

BBFIT500_BlackTuttavia, se le cuffie auricolari non fanno al caso vostro, il BackBeat FIT 300 potrebbe venirvi in aiuto.
Questi auricolari wireless, dal design minimale e leggero e simili al BeatsX, offrono fino a 6 ore di riproduzione e compatibili con Cortana, Siri e Google Assistant.
Inoltre sono anche loro certificate IPX5 e P2i e utilizzano il Bluetooth Multipoint che da la possibilità di connetterle a due dispositivi contemporaneamente; il costo per questo modello è di 80$.

BackBeatFIT300_BlackPer quanto riguarda le nuove edizioni del BackBeat FIT Training (al costo di 130$ e disponibili da ottobre) e BackBeat FIT Boost (160$)sono essenzialmente le stesse cuffie wireless e impermeabili.

La differenza è che con le nuove versioni vi è l’accesso illimitato per sei mesi a tutta la gamma di allenamenti presenti nell’app Pear (disponibile per Android e iOS) e 12 allenamenti personalizzati con allenatore virtuale.

La BackBeat FIT Boost, inoltre, include una custodia con al suo interno una batteria integrata, anch’essa certificata IPX5, che aumenta di ben 10 ore l’autonomia complessiva degli auricolari.