Motorola Edge S è ufficiale: tutti i dettagli sul nuovo smartphone con Snapdragon 870

Motorola Edge S è ufficiale: tutti i dettagli sul nuovo smartphone con Snapdragon 870

Dopo le tante indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, Lenovo ha finalmente deciso di togliere ufficialmente il velo al suo Motorola Edge S, il nuovo smartphone di fascia alta del produttore che monta a bordo il neo annunciato Snapdragon 870.

All’atto pratico parliamo di uno smartphone senza troppe sorprese, caratterizzato da un display da 6,7 pollici con un doppio foro ad ospitare le due cam anteriori. Sulla parte posteriore invece troviamo un modulo fotografico posteriore collocato in un blocco quadrato che si mimetizza con il resto della scocca, al cui interno abbiamo tre fotocamere da 64+16+2MP, e infine un sensore ToF.

Come dicevamo, il cuore del device è un SoC Snapddragon 870, nuova proposta del produttore Qualcomm che si piazza giusto un gradino più in basso della variante 888, ma abbastanza per garantire prestazioni eccellenti nell’ambito del gaming e la multimedialità.

Ad affiancare il SoC troviamo 8GB di RAM e fino a 256GB di spazio di archiviazione. Quanto alla batteria si punta decisamente in alto per gli standard di questa tipologia, con ben 5.000mAh e il supporto alla ricarica rapida a 20W.

Troviamo poi un supporto completo anche alle connettività, con il 5G ovviamente in prima linea, WiFi 6, Bluetooth 5.1, NFC, USB-C, jack da 3,5mm, GPS dual-band.

Come sistema operativo Samsung ha deciso di lanciare il device sul mercato con Android 11 già preinstallato a bordo, nelle colorazioni White ed Emerald Blue.

La distribuzione prenderà il via dal mercato cinese, nei seguenti tagli di prezzo:

  • 6/128GB: 1.999 yuan (254 euro)
  • 8/128GB: 2.399 yuan (305 euro)
  • 8/256GB: 2.799 yuan (355 euro)

Edge S ovviamente debutterà anche in Europa, ma con tutta probabilità si punterà nuovamente sul rebranding. Ipotesi suggeriscono che il nome del prodotto per il mercato europeo sarà Moto G100.

Caratteristiche del nuovo Snapdragon 870

Il nuovo SoC porta il nome di Snapdragon 870 5G ed è il diretto successore dei precedenti 865 e 865+. La piattaforma mobile si basa sul CPU Qualcomm Kryo 585 con clock fino a 3,2GHz e stando alle dichiarazioni del produttore, si tratta di un SoC tarato soprattutto nell’ambito del gaming mobile.

Questa enfasi viene a sua volta conclamata dalla presenza di Qualcomm Snapdragon Elite Gaming, una soluzione “in house” sviluppata dall’azienda che si occupa di ottimizzare l’esperienza di gioco lavorando sia sull’hardware del device che sul software.

Il SoC è stato realizzato con un processo produttivo a a 7nm e supporta tutte le seguenti caratteristiche:

  • ISP Qualcomm Spectra 480
  • Dual 14-bit ISP
  • fino a 2 Gigapixel al secondo
  • cattura immagini fino a 200MP
  • dual cam fino a 25MP @30fps con Zero Shutter Lag
  • fino a 64MP @30fps con Zero Shutter Lag
  • video fino a 4K + foto 64MP
  • video fino a 8K @30fps
  • slow-mo a 720p @960fps
  • video fino a 4K @120fps
  • video 4K HDR con modalità ritratto
  • Supporto display fino a 4K @60Hz / QHD+ @144Hz
  • display esterno fino a 4K @60Hz
  • supporto API Vulkan 1.1
  • connettività 5G:
  • modem-RF Snapdragon X55 5G
  • 5G mmWave 800MHz, 8 carrier, 2×2 MIMO e sub-6 GHz 200MHz, 4×4 MIMO, SA e NSA, FDD, TDD
  • Qualcomm 5G PowerSave
  • supporto 5G multi-SIM
  • downlink fino a 7,5Gbps
  • uplink fino a 3Gbps
  • supporto al gaming in HDR 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.