Motorola: accordo con Bullitt per la realizzazione di smartphone rugged

Motorola: accordo con Bullitt per la realizzazione di smartphone rugged

Quest’anno Motorola intende puntare alla sicurezza e per farlo intende proporre sul mercato una nuova gamma di smartphone rugged.

L’azienda ha infatti annunciato una partnership con Bullit Group, azienda britannica, massima esponente nel campo dello sviluppo di dispositivi rugged. Una realtà importante a cui si affidano già diversi marchi del settore smartphone come Cat, Kodak e Land Rover.

La collaborazione inizierà a partire dal catalogo di Lenovo e consisterà proprio in una nuova gamma di rugged phone. Non si hanno dettagli specifici in merito a questi modelli, ma i primi dettagli saranno resi noti entro questo trimestre, quindi tra febbraio e marzo 2021.

Dave Floyd, co-fondatore di Bullit, ha rilasciato anche una dichiarazione in merito a questa fruttuosa collaborazione con Motorola, senza dubbio una grande occasione per portare le competenze dell’azienda all’interno di un marchio così storico e prestigioso:

Si tratta di un’alleanza strategica unica, in quanto consente a Bullitt di applicare la propria esperienza al portafoglio di prodotti Motorola, un marchio che ha inventato il telefono cellulare e rimane uno de più iconici al mondo. Essere incaricati da Motorola di creare un portafoglio di telefoni rugged testimonia l’eccezionale attività che abbiamo costruito a Bullitt negli ultimi 11 anni.

Un tentativo di Motorola nel mercato dei rugged phone avvenne già tra il 2016 e il 2017 con Moto Z Force e Moto Z2 Force.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.