ZOOM festeggia 10 anni di attività con un nuovo update

ZOOM festeggia 10 anni di attività con un nuovo update

In questo periodo di pandemia dovuto al Covid-19 l’applicazione di ZOOM è stata indubbiamente tra le più gettonate, soprattutto nell’ambito della didattica a distanza che in quello lavorativo, al punto da essere diventato un punto di riferimento.

In questi giorni l’applicazione ha celebrato il suo decimo anno di vita e per l’occasione è stato pubblicato un nuovo aggiornamento che introduce alcune interessanti novità che impreziosiscono la qualità generale del servizio.

Migliorata la lavagna virtuale per le applicazioni su iOS e Android è stata aggiunta l’opzione “forme automatiche” che consente di ottenere rettangoli e ovali perfetti a partire da linee abbozzate. Sulle versioni per Windows. macOS e Linux è stato introdotto il “Vanishing Pen”, un nuovo strumento che permette di iinserire informazioni non permanenti sulla lavagna, permettendo agli utenti di non sporcare il disegno. Il messaggio aggiuntivo avrà un tempo limite che una volta esauritosi sparirà senza lasciare tracce.

Migliorata la condivisione a schermo dei contenuti: su Windows e MacOS è stata implementata la possibilità di ridurre ad icona le finestre di Zoom quando si consente la loro visualizzazione durante la condivisione.

Emoji sbloccate: su tutte le piattaforme adesso sarà possibile utilizzare qualsiasi emoji della chat Zoom come reazione durante le riunioni in chiamata. Sarà comunque  presente una forma di moderazione, con l’host che potrà scegliere di limitare questa facoltà alle sei reaction predefinite.

Ripristino della cronologia dei messaggi: con il consenso dell’amministratore della chiamata, l’utente potrà ripristinare la cronologia, i messaggi vocali o la registrazione eliminati entro 30 giorni dalla cancellazione.

Il changelog è piuttosto denso di bug fix e altre piccole novità che vi invitiamo a scoprire cliccando al seguente link.

One thought on “ZOOM festeggia 10 anni di attività con un nuovo update

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.