Xiaomi prosegue il lavoro sui SoC proprietari

Xiaomi prosegue il lavoro sui SoC proprietari

Fino a questo momento non abbiamo avuto modo di saggiare le potenzialità di alcun SoC Xiaomi, questo è certo. Ma è pur vero che nell’ultimo periodo si sono levate voci decisamente a favore della creazione di nuovi sistemi intelligenti da introdurre nelle future generazioni di prodotto per il segmento mobile. Ad ogni modo la realizzazione di una piattaforma SoC non è lavoro da poco e al momento, nonostante le enormi risorse a disposizione, non si è nemmeno lontanamente vicini alle proposte dei big del chipmaking come Qualcomm e Mediatek.

In ogni caso è interessante notare come Xiaomi pare stia comunque sviluppando progetti per la produzione del suo SoC proprietario, così come riportato qualche tempo fa anche dal WSJ. Le difficoltà specifiche non consentono tuttavia di ottenere una previsione attendibile circa i tempi di rilascio del futuro componente.

Tra l’altro, il sopracitato sviluppo potrebbe avere sia ripercussioni negative sia positive. In quest’ultimo caso si avrà una piattaforma custom in grado di esser modificata a piacimento con nuove feature, ma il rovescio della medaglia ci pone di fronte a una possibile ulteriore frammentazione del mercato in merito a tali sistemi, e il dubbio che i terminali su cui essi andranno teoricamente montati potrebbero non risultare propriamente “user friendly”, visto che la società pare aver dimostrato negli ultimi tempi una politica poco attenta alla risposta degli utenti alle proprie iniziative.

Restiamo in attesa di ulteriori informazioni. Nel frattempo rilascia le tue personali considerazioni al riguardo.

VIA