Xbox: Microsoft aggiorna i vecchi controller e migliora il supporto HDMI-CEC

Xbox: Microsoft aggiorna i vecchi controller e migliora il supporto HDMI-CEC

In questi giorni gli utenti iscritti al programma Xbox Insiders possono scaricare un nuovo firmware che abilita le “feature next gen” di Xbox Series X sui controller di vecchia generazione, così da unificare totalmente l’esperienza su ogni sistema di controllo utilizzato sulla console.

L’aggiornamento si applicherà agli Xbox One controller dotati di Bluetooth, agli Xbox Elite Wireless Controller Series 2, e all’Xbox Adaptive Controllers. Ognuno di questi controller potrà adesso sfruttare i vantaggi della riduzione nella latenza e la funzione di Bluetooth a basso consumo.

Questi controller ora supportano Bluetooth Low Energy, che offre una migliore compatibilità tra i dispositivi e consente migliori esperienze di abbinamento. Sarai in grado di giocare in modalità wireless su PC Windows 10, iOS 15+ e dispositivi Android con Bluetooth Low Energy per la riproduzione remota dalla tua console o giochi cloud con Xbox Game Pass Ultimate in movimento. Dopo aver installato l’aggiornamento del firmware, questi controller ricorderanno un host Bluetooth (ad es. smartphone) e un host wireless Xbox (ad es. console Xbox), in modo da poter passare rapidamente e senza problemi tra i dispositivi precedentemente collegati con un semplice doppio tocco del pulsante di associazione.

Le novità però non si riducono a questo perché sempre nel canale Insiders Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento che coinvolge l,HDMI-CEC, con una nuova  funzione che adesso permette di controllare Xbox Series X|S utilizzando il telecomando della TV. Premendo il pulsante Xbox del controller quando la TV è su un canale diverso, questo sarà riportato immediatamente sulla frequenza a cui è collegata la console.