WWDC 2018: Apple apre la live streaming anche a Chrome e Firefox

WWDC 2018: Apple apre la live streaming anche a Chrome e Firefox

Mancano meno di due settimane all’attesissima WWDC di giugno, l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori Apple di tutto il mondo, in occasione della quale la compagnia californiana presenterà le ultime novità dei suoi quattro sistemi operativi. Come tutti gli anni, sarà possibile seguire la live dell’evento direttamente da casa tramite il browser Safari, l’app WWDC o l’Apple TV. Tuttavia, per la prima volta in assoluto, l’azienda apre l’evento anche a Google Chrome e Mozilla Firefox.

L’introduzione del supporto anche per i due browser di terze parti può essere considerata già la prima novità di questa WWDC, in quanto fino allo scorso anno, nessuno dei due browser menzionati sopra supportava la visione dell’evento. Questo significava che gli spettatori erano principalmente utenti Apple o possessori di un PC Windows 10 con Microsoft Edge, unico browser che supportava la piattaforma di streaming.

WWDC: streaming aperto anche ai concorrenti

Con questa mossa, Apple spinge i propri servizi su quelli dei suoi rivali, allo scopo di incrementare la fascia di pubblico a cui mostrare le proprie novità software. Fino ad oggi, l’azienda ha sempre sostenuto che lo streaming fosse meglio sperimentato su un dispositivo di proprietà con Safari a bordo o in alternativa Apple TV con tvOS. Tuttavia, il fatto che la società abbia deciso di abbracciare volentieri Mozilla e Chrome è certamente un grande passo avanti per Apple, conoscendo la propria filosofia di confine.

La WWDC 2018 è programmata ad iniziare la prima settimana di giugno, e nello specifico il 4 giugno avrà luogo l’evento principale della conferenza. Tra le novità di quest’anno, la compagnia di Cupertino presenterà iOS 12, macOS 10.14, tvOS 12 e watchOS 5. Altre voci hanno suggerito che l’azienda potrebbe svelare anche nuovi hardware, come un aggiornamento per MacBook Pro e iPhone SE 2, anche se l’ultimo dei presenti è previsto per il mese di settembre.

Fonte: Cultofmac