Windows: Microsoft già al lavoro sull’aggiornamento del 2020

Windows: Microsoft già al lavoro sull’aggiornamento del 2020

In casa Microsoft si guarda già verso il futuro.

Dona Sarkar, a capo del programma Windows Insider che permette di accedere in anticipo alle novità del sistema operativo in fase di testing, ha dichiarato che la casa di Redemon è già al lavoro su alcune features per il prossimo grande aggiornamento del 2020.

L’aggiornamento in questione del prossimo anno porterà ufficialmente la build di Windows 10 a 20H1.

Inizieremo a rilasciare le build 19H2 agli Insider più avanti nel corso della primavera, dopo aver dato gli ultimi ritocchi alla versione 19H1.

Microsoft attualmente non ha confermato o smentito i suoi piani per il prossimo anno, ma il team starebbe già attivamente lavorando sul codice di questo nuovo aggiornamento.

Attualmente i riflettori della community sono puntati sul grande update primaverile di Windows 10, che secondo alcuni rumors dovrebbe fare finalmente il suo esordio nel mese di Aprile.

Parliamo della versione Windows 19H1, che dovrebbe essere pubblicata già a partire da Marzo per i vari test, anticipato di poche settimane il lancio su scala globale del sistema operativo. Come abbiamo già riportato in alcuni articoli precedenti, questa nuova build in uscita tra qualche mese servirà soprattutto a Microsoft come banco di prova per separare Cortana dal sistema operativo, in vista di una futura integrazione con altre IA.

Si rumoreggia che l’azienda voglia integrare Alexa, l’intelligenza artificiale di Amazon, in uno dei prossimi aggiornamenti.

Vi terremo aggiornati nel caso di importanti novità.

Commenti Facebook