Windows 9 in anteprima le immagini e i video dalla rete

Windows 9 in anteprima le immagini e i video dalla rete

Windows 9 in anteprima, continuano ad arrivare immagini e video per la possibile evoluzione del Sistema Operativo Microsoft, che dovrebbe far dimenticare la disastrosa esperienza di Windows 8. I problemi emersi con la precedente versione del  Sistema Operativo, che ha introdotto molti cambiamenti creando un po’ di confusione anche tra gli addetti ai lavori, dovrebbero essere solo un “lontano ricordo”. L’interfaccia Metro tanto discussa, non ha convinto, ed il suo uso, specie sui PC tradizionali, non era assolutamente accettabile. Con la nuova versione del Sistema Operativo, la casa di Redmond cercherà un approccio differente, adattando Windows a seconda del dispositivo in uso. L’ interfaccia “Modern UI” sparirà dai computer di tipo desktop (mentre sarà attivata di “default”sui Tablet), ma potrà essere riabilitata dall’utente, creando un menu Start simile a quello di Windows 7 anche se con certe differenze. In queste ore, il sito tedesco WinFuture.de, ha mostrato come funziona il nuovo menu Start della prossima versione di Windows 9.

Windows 9 anteprima

Windows 9 anteprima

Come potete vedere è stato creato un Menù Start che fonde i software tradizionali con le nuove applicazioni, e le Live Tile. Quest’ultime possono essere “rimosse” ricreando il classico menù start di Windows 7. L’interfaccia Metro come la conosciamo oggi, potrà essere abilitata dall’utente;

Windows 9 anteprima

le varie “Tiles” potranno essere “gestite” nel nuovo menù start come avviene oggi: potranno essere spostate, ridimensionate e rinominate. Il pulsante di spegnimento, ora nella barra delle applicazioni, aprirà un popup con le opzioni “Sospendi”, “Spegni” e “Riavvia”.

Oltre che sul menù Start, Microsoft è intervenuta sulla possibilità di aprire le applicazioni Modern UI come software tradizionali, sul desktop, con la possibilità di eseguirle in finestra.

Un’altra novità prevista riguarda l’integrazione di un centro per le notifiche dalle varie applicazioni;  il Centro Notifiche (Notification Center), si aprirà nella parte in basso a destra dello schermo e terrà conto di qualsiasi avvenimento che riguarda sistema operativo e applicazioni.

Windows 9 anteprima

Il centro notifiche, come potete vedere dall’immagine, tiene traccia del collegamento di un disco esterno ma anche di una conversazione via Skype; inoltre tramite uno “swipe” è possibile ripulire la finestra da tutte le notifiche, anche singolarmente, come avviene già nella versione mobile di Windows Phone 8.1. Ma la novità più interessante, riguarda il supporto ai desktop virtuali. In pratica con Windows 9, saremo in grado di creare più aree di lavoro distinte tra loro e personalizzate, tenendo aperte determinate applicazioni su un desktop piuttosto che su un altro.

Windows 9 anteprima

I desktop virtuali, possono essere attivati da un’icona posta sulla barre delle applicazioni, e così come avviene su “Android”, possono essere aggiunti e rimossi a proprio piacimento; davvero una funzione niente male, da poter provare. Windows 9 integrerà anche una funzione chiamata “Storage Sense” (già sperimentata con successo in Windows Phone 8.1), che permette di gestire in modo facile l’archiviazione, consentendo all’utente di capire quali contenuti occupano spazio e in che modo. In Windows 9 non è ancora chiaro come funzioni, dato che un PC deve “gestire” hard disk esterni, chiavette USB, schede SD e archiviazione “cloud”, ma è interessante notare come Microsoft stia lavorando ad un “funzione” per rendere più agevole l’uso dei nostri contenuti, ormai sparsi su molteplici supporti e in rete. Vi ricordiamo che Windows 9  dovrebbe essere distribuito attraverso una “Technical Preview” alla fine del mese di Settembre o al più tardi agli inizi di Ottobre; iniziando così una fase di test pubblico prima del debutto fissato per il prossimo anno, in modo che sviluppatori e clienti possano toccare con mano i cambiamenti più importanti.

Windows 9 anteprima

 

 

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.