Windows 8.1 verso il capolinea, Microsoft notificherà a breve gli utenti

Windows 8.1 raggiungerà la fine del suo ciclo di vita (EOL) il 10 gennaio 2023 e Microsoft inizierà presto a notificare coloro che utilizzano il sistema operativo.

Microsoft afferma (tramite ZDNet) che gli utenti riceveranno messaggi simili a quelli utilizzati dall’azienda prima dell’EOL di Windows 7.

Un messaggio su Windows 8.1 che sta per raggiungere la fine del suo ciclo di vita includerà opzioni per ricevere notifiche in un secondo momento, riceverle dopo il 10 gennaio 2023 e saperne di più.

Quest’ultimo guiderà gli utenti a un articolo di supporto dedicato, in cui Microsoft spiega cosa significa fine del supporto e le opzioni a disposizione degli utenti.

Al momento Microsoft non sembra avere piani per aggiornamento gratuiti da Windows 8.1 a Windows 10 e 11, il che significa che gli utenti devono considerare l’acquisto di una licenza per una versione più recente. La società osserva inoltre che coloro che si attengono a Windows 8.1 dovrebbero prendere in considerazione l’acquisto di un nuovo computer che supporti Windows 10 o 11 perché quelli creati per Windows 8.1 “sono progettati con una tecnologia ormai vecchia di 10 anni.

Windows 8.1, rilasciato il 17 ottobre 2013, è stato il tentativo di Microsoft di riparare ciò che non funzionava con la versione iniziale di Windows 8.

Ha riportato il tradizionale pulsante del menu Start insieme all’opzione per l’avvio direttamente nel desktop invece del menu Start radicalmente ridisegnato . Windows 8.1 includeva anche Internet Explorer 11, una migliore integrazione con OneDrive e altre modifiche.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa