Windows 3.1 su iPad? Adesso è possibile

Windows 3.1 su iPad? Adesso è possibile

Sognate di avere un sistema operativo di tipo desktop sul vostro iPad? Adesso è possibile, grazie a Harry McCracken, giornalista per Fast Company.

Harry è l’autore dell’applicazione iDOS per iOS, concepita originariamente per eseguire i videogiochi del sistema operativo omonimo di Microsoft, tuttavia adesso è possibile anche installare Windows 3.1 sugli iPad, con un procedimento incredibilmente semplice.

Nello specifico basterà copiare i file di installazione dei floppy originali di Windows 3.1 su iPad, posizionarli in una cartella visibile per iDOS ed eseguibile per l’installazione. Il sistema operativo sarà pienamente funzionante e compatibile con iPad e permetterà addirittura di installare app e giochi di terze parti compatibili col sistema, sempre attraverso iDOS.

Ovviamente per utilizzarlo al meglio si consiglia l’utilizzo di un mouse e una tastiera USB, con i quali sarà possibile replicare perfettamente lo spirito di un PC vintage con Windows 3.1. Per coloro che non possiedono gli storici floppy originali, è possibile reperire il necessario spulciando nei sottobosco del web.

Windows 3.1 (nome in codice Janus) venne distribuito il 18 marzo 1992 ed aggiunse un supporto di base per la multimedialità per l’input/output audio e una applet per il lettore CD, assieme ai font TrueType per il desktop publishing. Una funzionalità simile era già disponibile per Windows 3.0 attraverso il programma Adobe Type Manager (ATM) il sistema di font creato da Adobe.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.