Windows 11 introduce un nuovo Microsoft Store con “app intelligenti”

Microsoft sta testando alcuni aggiornamenti per Microsoft Store su Windows 11 che miglioreranno il modo in cui vengono gestiti gli aggiornamenti.

Attualmente, alcune app dello store hanno la tendenza a chiudersi e riaprirsi durante l’aggiornamento, causando anche un po’ frustrazione negli utenti che in quel momento le stanno utilizzando.

Microsoft sta ora testando una modifica allo Store che renderà le “app intelligenti” bloccando l’installazione di nuovi aggiornamenti duranso l’uso delle applicazioni.

L’aggiornamento dello store include anche una navigazione più veloce, che dovrebbe rendere un po’ più agevole trovare app da scaricare e installare su Windows 11. Oltre a questi miglioramenti alla navigazione, Microsoft sta introducendo anche il supporto nativo per Arm64, quindi Microsoft Store sarà molto più veloce sui dispositivi come Surface Pro X.

  • Supporto Arm64 nativo. L’app sarà più fluida e reattiva da usare su sistemi equipaggiati con chip Snapdragon o comunque con architettura ARM.
  • Navigazione più veloce.
  • Organizzazione delle opzioni di acquisto più razionale per film e serie TV. Un singolo menu drop-down con tutte le opzioni.
  • Il Pop-up dello Store durante la ricerca web che include app scaricabili, adesso si estenderà anche alle app Android, a patto che siano gratuite e presenti sull’Amazon Appstore.

Ecco uno sguardo alla riorganizzazione del Microsoft Store:

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa