Windows 11: in arrivo la taskbar ottimizzata per tablet

Windows 11 su tablet si prepara a diventare un po’ più intuitivo grazie all’arrivo di una nuova taskbar ottimizzata, che Microsoft ha introdotto nella Insider Preview Build 25197.

Ecco una descrizione della funzione riportata da Microsoft sul suo blog:

Stiamo reintroducendo la barra delle applicazioni ottimizzata per il tocco, progettata per farti sentire più sicuro e a tuo agio nell’utilizzo del tuo dispositivo come tablet. La barra delle applicazioni passerà automaticamente a questa versione ottimizzata quando disconnetti o ripiega la tastiera sul tuo dispositivo 2 in 1. Questa funzione funziona solo su dispositivi che possono essere utilizzati come tablet. Non funziona su laptop o PC desktop.

Come promemoria, ci sono due stati di questa barra delle applicazioni: compressa ed espansa. Nello stato compresso, la barra delle applicazioni si libera, ti offre più spazio sullo schermo e ti impedisce di richiamare accidentalmente la barra delle applicazioni quando tieni il tablet. Nello stato espanso, la barra delle applicazioni è ottimizzata per essere più facile da usare con il tocco. Puoi passare facilmente da uno stato all’altro scorrendo su e giù nella parte inferiore del dispositivo.

Ecco alcune delle novità riportate nel changelog, che trovate a questo link:

  • La barra delle applicazioni non dovrebbe più lampeggiare a causa di modifiche nella barra delle applicazioni in scenari non ottimizzati per tablet.
    Risolto un problema per cui parti della barra delle applicazioni o le sue icone come la ricerca rimanevano bloccate nei colori del tema sbagliato quando si passava da un tema chiaro a uno scuro.
  • La data e l’ora non dovrebbero più rimanere bloccate tagliando sul lato dello schermo dalle modifiche alla barra delle applicazioni.

[START]

  • Risolto un arresto anomalo che gli utenti vedevano quando utilizzavano la sezione consigliata di Start.

[Esplora file]

  • Risolto un problema che portava un piccolo gruppo di addetti ai lavori con le “finestre di avvio delle cartelle in un processo separato” che non potevano avviare Esplora file negli ultimi due voli a causa di un arresto anomalo di explorer.exe.
  • Migliorate le prestazioni dell’eliminazione dei file tramite Esplora file (quando si svuota il cestino o si utilizza Maiusc + Elimina) nel caso in cui venga eliminato un numero elevato di file contemporaneamente.
  • Risolto un crash sporadico nelle build recenti quando si utilizzava lo switcher di input.
  • Risolto un problema che poteva causare la digitazione vocale e altre funzionalità di input in sospeso durante l’inizializzazione.
  • Risolto un problema con la visualizzazione di alcune parole singalese, dove si sovrapponevano inaspettatamente.

[Impostazioni]

  • Aggiornato il design degli elenchi visualizzati App > App e app di avvio > Impostazioni app avanzate > Pagine alias esecuzione app per essere più coerenti con le altre pagine Impostazioni.
  • Risolto un problema che poteva causare l’arresto anomalo delle impostazioni durante la rimozione dei dispositivi.
  • Aggiornata la sezione Dizionario personale in Privacy e sicurezza > Personalizzazione input penna e digitazione per dire ora “Elenco parole personalizzate”.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa