Windows 10 on Arm, in arrivo l’SDK per le App a 64 Bit

Windows 10 on Arm, in arrivo l’SDK per le App a 64 Bit

Ufficialmente non se ne parlerà fino alla Microsoft Build 2018 che si terrà a Maggio, in ogni caso giungono conferme su un prossimo arrivo di App a 64 Bit per la piattaforma ARM di Windows 10.

A supportare il rumor un’indiscrezione rivelata ai colleghi di Engadget da parte di Erin Chappie, General Manager Windows, che ha confermato che all’evento Microsoft sarà annunciato il primo SDK dedicato alle app di tipo ARM64 che consentirà agli sviluppatori la conversione a 64 Bit delle applicazioni per CPU Qualcomm Snapdragon.

Il kit di conversione, compatibile sia con le app Win32 che con le Universal Windows App, permetterà quindi di riadattare e ottimizzare le app a 64 Bit con i processori che equipaggiano la nuova generazione di device Windows 10 basati su Snapdragon 835 e che verso fine anno verranno aggiornati con il più performante Snapdragon 845.

L’intento dell’SDK di Microsoft in arrivo nei prossimi mesi è quello di ampliare il parco app disponibile per il nuovo Windows on ARM su cui a Redmond puntano particolarmente per intercettare le esigenze dell’utenza che sempre più si sta orientando verso nuovi dispositivi votati alla mobilità, all’autonomia di esercizio ed alla connettività sempre presente grazie al modulo LTE integrato.

FONTE: Engadget