Windows 10 October 2018 Update, riparte l’aggiornamento

Windows 10 October 2018 Update, riparte l’aggiornamento

Dopo aver sospeso repentinamente il rilascio della nuova versione Windows 10 October 2018 Update, a causa delle segnalazioni di cancellazione dei file, Microsoft comunica di aver esaminato completamente la problematica e dopo aver identificato il bug, ha risolto definitivamente la faccenda.  

È così che a partire da oggi viene rilasciato nuovamente l’aggiornamento. Per sicurezza riprende solamente per gli insider, in modo che continueranno ad analizzare la problematica tramite i feedback e i dati diagnostici , prima di intraprendere ulteriori passi verso una nuova pubblicazione più ampia.

Sembra che il bug che ha causato l’eliminazione dei file fosse correlato agli utenti di Windows 10 che avevano abilitato il reindirizzamento delle cartelle note del profilo (desktop, documenti, immagini, ecc) verso una destinazione differente.  Nel codice presente nel primo aggiornamento Microsoft aveva introdotto un controllo che eliminava le cartelle note vuote e duplicate, cancellando invece anche quelle non vuote. Ora Microsfot ha sviluppato le dovute correzioni per risolvere una serie di problemi relativi a questi spostamenti di cartelle e queste correzioni sono state testate con Windows Insider. Per capire meglio di cosa parliamo  Andando in Impostazioni ==> Sistema troveremo quanto segue:

Modificando il percorso delle cartelle note su altra destinazione, Microsoft ha di fatto cancellato queste cartelle. Una problematica molto grave che però era stata segnalata dagli insider prima del rilascio glabale. Ragione per la quale Microsoft ha deciso di modifiche lo strumento di feedback per Windows 10 per garantire che i tester possano segnalare la gravità delle segnalazioni dei bug, per monitorare meglio i problemi più importanti anche quando il volume del feedback è basso.

Microsoft monitorerà ora i nuovi feedback e rilascerà l’aggiornamento in modo globale una volta che l’azienda avrà la certezza che tutto funziona al meglio.