Windows 10: nuovo update dedicato ai bug fix

Windows 10: nuovo update dedicato ai bug fix

Microsoft ha avviato la distribuzione di un nuovo aggiornamento di Windows 10 nel canale Fast Ring per gli utenti Insider.

La build in questione è la 19640 e non si preoccupa di aggiungere nuove funzionalità bensì si occupa di risolvere diversi problemi legati all’ottimizzazione del sistema.

  • Bug fix
    • Sensore Memoria non mostra l’opzione di cancellare automaticamente la cartella Download se questa è sincronizzata con un servizio di cloud storage
    • Risolto un errore che si verifica se il proprio nome utente nella pagina di login inizia con uno spazio
  • Problemi noti
    • Bugcheck (schermata verde) per i dispositivi che tentano l’avvio da supporti di memoria eMMC
    • In alcuni casi la procedura di aggiornamento a una nuova build sembra rimanere bloccata per lunghi periodi di tempi
    • Icona vuota (rettangolo bianco) nelle sezioni Documenti e Download in Impostazioni > Privacy
    • In alcune situazioni le anteprime delle applicazioni dalla taskbar sono solo dei rettangoli bianchi.

Ricordiamo che nei giorni scorsi Microsoft ha avviato ufficialmente la distribuzione del “May 2020 Update” per Windows 10, ovvero il grande aggiornamento primaverile che ci terrà compagnia fino al prossimo update previsto per la fine dell’anno. Per maggiori dettagli vi invitiamo a recuperare il nostro articolo dedicato con tutte le novità del Windows 10 May  2020 Update.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.