Windows 10: l’ultimo aggiornamento compromette la stabilità di Destiny 2, Apex e altri giochi

Windows 10: l’ultimo aggiornamento compromette la stabilità di Destiny 2, Apex e altri giochi

Tempi duri per i gamer che hanno installato l’ultimo aggiornamento di Windows 10.

La nuova build rilasciata da Microsoft, chiamata “KB4482887” sta creando non pochi grattacapi ai videogiocatori, a causa di alcuni problemi riscontrati proprio nella stabilità di alcuni giochi.

In particolare l’aggiornamento peggiora le performance di alcuni giochi, ma anche la stabilità del mouse durante il lavoro con certe applicazioni di sistema.  Tra i giochi affetti da questi problemi ritroviamo anche titoli gettonatissimi, come Destiny 2Apex Legends, o altri un po’ meno recenti, quali Call of Duty 4, Call of Duty: Modern Warfare 2 e Sea of Thieves.

Su Destiny 2 a quanto pare si verifica un problema in fase di avvio che impedisce al gioco di verificare correttamente la GPU in uso dall’utente sul proprio PC, mentre in altri frangenti vi è una consistente perdita del framerate, a prescindere dalla compatibilità o meno di certi giochi con la componentistica in uso.

Ironico ovviamente come l’aggiornamento, di natura strettamente qualitativa, abbia effettivamente peggiorato alcuni aspetti del sistema operativo. Microsoft sta attualmente indagando per trovare una soluzione al problema, ma nel frattempo l’azienda ha invitato sul proprio sito ufficiale a disinstallare l’aggiornamento tornando alla versione precedente di Windows 10, in attesa di novità.

Fonte: Notebookcheck

Commenti Facebook