Windows 10 Creators Update mette il turbo ai videogiochi

Windows 10 Creators Update mette il turbo ai videogiochi

Dopo l’aggiornamento a Windows 10 Creators Update sono stati riscontrati notevoli miglioramenti nelle prestazioni del sistema operativo per i videogiochi, tanto che molti utenti hanno riscontrato un aumento considerevole delle prestazioni.

Arrivano quindi altre conferme sulla validità di Windows 10 nel settore gaming; avevamo raccontato che, stando ad alcune rilevazioni effettuare, la versione a 64 bit del sistema operativo di Microsoft è stata scelta dal 50.15% dei videogiocatori. Ora con Windows 10 Creators Update le cose sembrano andare addirittura meglio.

Infatti con gli aggiornamenti di Windows 10 Creators Update sembra esserci stato un aumento di circa il 4% sulle prestazioni dei videogiochi. L’aumento è relativo al FPS ed è stato riscontrato da diversi giocatori: chi è passato da 130FPS a 150 su 1080p Lowest Settings preset e chi da 65FPS a 76 su 1080p Very High preset.

In realtà ci sono anche giocatori che hanno lamentato dei blocchi all’avvio di alcuni giochi, ma la nuova versione di Windows 10 è appena uscita e in futuro questi bug saranno migliorati. Anche per questo è stata creata da Microsoft una pagina dedicata alla risoluzione dei problemi. Come inizio il Creators Update sembra promettere bene e in futuro sembrano esserci spazi per migliorare ancora di più le prestazioni, per la gioia di tutti i videogiocatori.