Windows 10 Creators Update: ecco la nuova interfaccia di condivisione

Windows 10 Creators Update: ecco la nuova interfaccia di condivisione

Microsoft è finalmente al lavoro su una nuova interfaccia in fase di condivisione per il prossimo major update del sistema operativo proprietario. Windows 10 Creators Update, dunque, rinnoverà la vecchia interfaccia di condivisione, presente ormai da Windows 8, dopo mesi di test interni alla compagnia. Coloro che sono iscritti al programma Insider potranno dunque usufruire della nuova UI effettuando una modifica nel registro di sistema di una delle ultime build Insider Preview.

Windows 10

La nuova interfaccia risulta decisamente più coerente con il design di Windows 10 rispetto alla precedente. Il posizionamento della UI avviene al centro dello schermo ed introduce la possibilità di ottenere più applicazioni dallo Store che possano essere condivise.

Per coloro che avessero intenzione di provare la nuova interfaccia in prima persona, sarà possibile farlo seguendo le seguenti istruzioni. Per prima cosa, bisognerà accertarsi di eseguire una versione pari o superiore alla build 14971 di Windows 10, dopodiché eseguire nell’ordine dato le seguenti indicazioni:

  1. Lanciare l’Editor di registro scrivendo sulla barra dello Start “regedit”;
  2. Scorrere fino all’opzione HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\SharePlatform;
  3. Nella chiave SharePlatform, effettuare un click col tasto destro e creare un nuovo valore DWORD 32-bit chiamato “EnableNewShareFlow”;
  4. Impostare quel valore a 1.
[amazonjs asin=”B016N0T23Q” locale=”IT” title=”Microsoft Lumia 950 Smartphone, 32 GB, Nero Italia”]

Fatto ciò, occorrerà riavviare il proprio PC e la prossima volta che verrà condiviso qualcosa da un’applicazione la nuova UI verrà mostrata a video.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.