Windows 10 Creators Update potrebbe arrivare ad aprile

Windows 10 Creators Update potrebbe arrivare ad aprile

Secondo alcune voci emerse di recente, il prossimo major update per Windows 10 (nome in codice Creators Update) potrebbe vedere la luce in aprile, in linea con le dichiarazioni iniziali di Terry Myerson, il quale durante l’evento di presentazione di ottobre si era limitato a replicare alle domande sull’uscita del nuovo sistema con un superficiale: “inizio 2017”.

In molti, in merito all‘uscita Windows 10 Creators Update, si sono mostrati fiduciosi nell’ipotesi che la vuole per la prossima primavera, in considerazione del fatto che la nuova build riporta nella nomenclatura l’espressione “number 1703” (ovvero marzo 2017). Ad ogni modo, la fonte conferma che il numero di versione è stato cambiato con “1704” e, quindi, a questo punto, sarebbe il mese di aprile a figurare implicitamente come data effettiva del rilascio dell’aggiornamento. Il periodo di testing, come indicato dalle fonti, sarebbe peraltro da collocarsi a cavallo tra gennaio e febbraio.

Comunque sia, vale la pena di considerare che la situazione è abbastanza altalenante e legata alla pianificazione interna sancita dalla stessa Microsoft. Ne sapremo certamente di più nel corso delle prossime settimane, anche alla luce di miglioramenti alla stabilità e all’usabilità dei sistemi che sarà possibile appurare concretamente e in via ufficiale.

VIA