Windows 10, in arrivo lo sblocco con il sensore di impronta dei Samsung Galaxy

Windows 10, in arrivo lo sblocco con il sensore di impronta dei Samsung Galaxy

Samsung Flow è un app disponibile da tempo per il tablet Galaxy TabPro S dell’azienda coreana che consente, tra l’altro, lo sblocco del dispositivo attraverso l’impronta digitale rilevata da uno smartphone Galaxy ad esso associato, ma presto anche lo sblocco di Windows 10 potrebbe essere effettuato proprio attraverso il sensore di impronta del vostro Samsung Galaxy.

La notizia arriva proprio dalla casa coreana che, in risposta ad un utente, conferma l’arrivo di Samsung Flow per il nuovo Windows 10 Creators Update la cui data di arrivo sul mercato è prevista per aprile 2017.

 

La nuova funzionalità sfrutterà proprio il Framework Windows Hello Companion Device di Microsoft rendendo estremamente semplice per gli sviluppatori l’implementazione dello sblocco di Windows 10 attraverso un dispositivo esterno, in questo caso il sensore di impronte integrato in alcuni smartphone della famiglia Galaxy.

[amazonjs asin=”B01MZ8DTIV” locale=”IT” title=”Samsung A520 Smartphone, Memoria Interna da 32 GB, Oro Italia”]

La funzionalità sarà davvero molto apprezzata da chi dispone di uno smartphone Samsung di ultima generazione, rendendo in un solo colpo Windows 10 più veloce da sbloccare ma anche più sicuro, il tutto senza necessità di acquistare un sensore di impronte di terze parti USB o Bluetooth.

Cosa ne pensate del prossimo arrivo di Samsung Flow per Windows 10 Creators Update? Diteci la vostra nel box sottostante.

VIA