Windows 10: arrivano i Feature Experience Pack

Windows 10: arrivano i Feature Experience Pack

L’ultimo anno per Windows è stato all’insegna delle sperimentazioni e dei cambiamenti, e anche verso queste ultime settimane del 2020, Microsoft continua a sperimentare nuovi modelli distributivi per gli aggiornamenti del sistema operativo, da sempre croce e delizia degli utenti.

L’azienda sta infatti testando i cosiddetti Windows Feature Experience Pack, una nuova forma di aggiornamento che permette al produttore di introdurre nuove funzioni e app realizzare in maniera indipendente dal sistema operativo, che non verrà quindi coinvolto in questi cicli di aggiornamenti.

Il primo Experience Pack è stato rilasciato agli Insider nel canale Beta, ed è identificabile dalla versione 120.2212.1070.0.

Al momento sono solo due le novità introdotte:

  • La nuova app di cattura screenshot Snip & Sketch, attivabile con la scorciatoia Win + Shift + S sulla tastiera. Questa funzione permette di incollare direttamente l’immagine salvata in una cartella di Esplora File.
  • La tastiera touch virtuale ora supporta il layout “split” anche se lo schermo è orientato in verticale.

Almeno per il momento l’Experience Pack sarà una prerogativa per gli utenti iscritti al programma Insider. Al momento non dovrebbe trattarsi di una release destinata ad essere accessibile agli utenti tradizionali.

Grazie a questa strategia Microsoft potrebbe finalmente rilasciare degli update più sostanziosi dal punto di vista delle novità, dato che negli ultimi due anni i grandi aggiornamenti a cadenza semestrale si sono rivelati soprattutto cumulativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.