Windows 10 22H2: Microsoft conferma la distribuzione dell’aggiornamento

Pubblicato inizialmente per una rosa ristretta di utenti, l’aggiornamento 22H2 di Windows 10 si prepara a raggiungere un numero ancora più ampio di utenti.

A confermarlo è stata proprio Microsoft negli ultimi giorni attraverso i suoi canali ufficiali.

L’aggiornamento delle funzionalità di Windows 10, versione 22H2 sta entrando nella fase di implementazione finale ed è ora designato per un’ampia distribuzione. Nell’ambito dell’ampia fase di distribuzione, Microsoft offre questo aggiornamento a un set esteso di dispositivi idonei che eseguono Windows 10, versione 20H2 e versioni successive.

Se disponi di un dispositivo idoneo, puoi installare questo aggiornamento delle funzionalità aprendo Impostazioni di Windows Update e selezionando Controlla aggiornamenti. Una volta che l’aggiornamento è pronto per il tuo dispositivo, vedrai l’opzione Scarica e installa.

I dispositivi attualmente su Windows 10, versione 20H2 o successiva avranno un’esperienza di installazione rapida perché questo aggiornamento delle funzionalità verrà installato come un aggiornamento mensile.

Al momento Microsoft non ha confermato quali saranno le novità effettive di questo aggiornamento, ma sappiamo già che non si tratterà del classico update cumulativo.

Anche se Windows 11 al momento è il sistema principale su cui Microsoft intende concentrarsi, vi ricordiamo che Windows 10 continuerà a essere supportato. Le versioni Home e Pro smetteranno di ricevere aggiornamenti ufficiali e patch di sicurezza il 14 ottobre 2025.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa