WhatsApp, Instagram e Facebook Messenger tutti sotto la stessa ala, ecco i piani di Mark Zuckerberg

L’amministratore delegato di Facebook ha intenzione di unificare i servizi di messaggistica istantanea dei suoi social network, quali WhatsApp, Instagram e Facebook Messenger. Si tratta di una mossa mirata a rendere l’utilizzo dei social molto più semplici. In pratica le applicazioni continueranno a funzionare in maniera individuale, ma tutte le “chat”, per semplificare, saranno racchiuse tutte all’interno di un’unica applicazione.

Naturalmente tutto ciò riunirà tre delle più grandi reti di messaggistica del mondo, che tra loro hanno più di 2,6 miliardi di utenti, consentendo alle persone di comunicare attraverso le piattaforme per la prima volta.

“Siamo al lavoro per riunire tutte le chat dei nostri social all’interno di un’unica infrastruttura basata sulla crittografia. In questo modo sarà più semplice per i nostri utenti raggiungere amici e familiari.”

WhatsApp per Windows 10 UWP

Il piano ovviamente è molto lungo e prima di riuscire a vedere qualcosa di concreto ci vorrà almeno un altro anno. Google conta infatti di riuscire a completare la prima fase di questa ristrutturazione entro l’inizio del 2020.

Vogliamo costruire le migliori esperienze di messaggistica possibili; e le persone vogliono che la messaggistica sia veloce, semplice, affidabile e privata.”

Bisognerà capire quanto sia funzionale una soluzione del genere, secondo voi avere tutte le chat integrate all’interno di un unico ecosistema potrebbe risultare troppo confusionario?

Fonte | New York Times

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }