WhatsApp: in arrivo funzionalità aggiuntive per i gruppi

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Chi dice che non usa WhatsApp o vive nell’età della pietra, o mente. L’applicazione di messaggistica istantanea è ormai arrivata ad uno stadio in cui sono presenti quasi tutte le funzioni possibili immaginabili. Forse l’unica ala leggermente carente di funzioni è proprio quella delle chat di gruppo.

Arrivano però notizie interessanti sotto questo punto di vista: i colleghi di WaBetaInfo hanno scoperto delle novità imminenti nelle nuove versioni di WhatsApp che cercano di completare l’esperienza d’suo delle chat di gruppo. Nei giorni scorsi si è scoperto che molto presto l’app sarà dotata di queste funzionalità:

  • Il fondatore del gruppo non potrà essere espulso da nessun altro amministratore
  • Possibilità di limitare gli utenti, impedendogli di cambiare titolo, immagine, ecc…
  • Rimozione multipla di utenti in un colpo solo

Novità di gestione interessanti, ma forse mai quanto l’ultima scoperta che riguarda la possibilità di impedire agli utenti di scrivere messaggi in chat. Si avete capito bene, una chat di gruppo… senza chat. O meglio, coloro con i permessi necessari saranno in grado di scrivere, ma gli utenti senza questi permessi saranno solamente in grado di leggere.

whatsapp gruppi iphone
whatsapp gruppi iphone
whatsapp gruppi android
whatsapp gruppi android

Funzione che strizza un po’ l’occhio ai Canali di Telegram, utili per ottenere notizie o comunicazioni importanti. Forse WhatsApp, nel tentativo di emulare la concorrente, sta cercando di implementare qualcosa di simile utilizzando le chat di gruppo. Quando gli admin disattiveranno la chat agli utenti base, una notifica apparirà all’interno del gruppo. Gli amministratori stessi potranno cambiare questa impostazione solamente ogni 72 ore.

Quando vedremo queste modifiche? Tra 6 mesi. La fonte dice che queste funzionalità non sono attualmente attive nemmeno nella beta dell’applicazione, e che il possibile aggiornamento dovrebbe arrivare all’incirca nel mese di Maggio 2018.

Ultimi pubblicati

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.