WhatsApp diventa più sicuro: arriva l’autenticazione in due passaggi

WhatsApp diventa più sicuro: arriva l’autenticazione in due passaggi

WhatsApp è una delle piattaforme di messaggistica più diffuse sul mercato ormai, vantando un bacino di affluenza di circa un miliardo di utenti. Proprio per questo, un tema chiave per la compagnia è quello relativo alla sicurezza e a tal proposito arriva un nuovo aggiornamento che introduce l’autenticazione a due passaggi all’interno dell’app.

Oggi, la compagnia ha avviato il rilascio della funzionalità sopracitata per gli utenti iOS, Android e Windows; tocca ora agli utenti abilitare la nuova feature su ciascun dispositivo in modo tale da essere maggiormente protetti in fase di autenticazione. Si tratta di un dettaglio su cui WhatsApp è al lavoro da mesi ma, ora, per attivare la nuova funzione basterà recarsi sulle impostazioni, una volta aperta l’app, e seguire il percorso Account > Verifica in due passaggi > Attiva.

WhatsApp

La procedura è semplice ed intuitiva e consentirà a più utenti di ideare una password numerica a 6 cifre. Occorrerà inoltre inserire il proprio indirizzo mail, in modo tale da recuperare velocemente la password nel caso in cui venisse dimenticata. Usufruire dell’autenticazione a due step vorrà dire, dunque, inserire il codice a sei cifre creato durante la fase di abilitazione della funzionalità ogni volta che verrà utilizzato il proprio numero su WhatsApp.

Per ulteriori informazioni sull’autenticazione a due passaggi inserita su WhatsApp rimandiamo al sito ufficiale nella sezione dedicata alla funzionalità (disponibile cliccando qui).

Via