WhatsApp beta Android, novità sui messaggi vocali

WhatsApp beta Android, novità sui messaggi vocali

A partire dalla versione beta V2.18.362 disponibile per sistema operativo Android, Whatsapp introduce finalmente un funzionalità che esiste da molto tempo per gli utenti Telegram e che verrà apprezzata anche dai “whatsappiani” nell’ascolto dei messaggi vocali. Spesso ci cimentiamo nel parlare vocalmente per inviare un messaggio audio ai nostri amici/gruppi e molti di noi hanno molto da dire, tanto che inviano un vocale dopo l’altro senza sosta.

Finalmente è possibile ascoltare i messaggi vocali in modo sequenziale, per gli utenti beta che eseguono la versione menzionata. Funzionalità che invece è già presente per quelli che utilizzano il sistema operativo iOS e che eseguono la versione 2.18.100.

Con l’arrivo di un minimo di due messaggi vocali consecutivi, l’applicazione manderà in play il primo (dopo aver cliccato sul tasto preposto) e riprodurrà il secondo e tutti gli altri che si susseguono in modo automatico. Non dovremo più togliere il telefono dall’orecchio per cliccare sul play del messaggio seguente.

A differenza di quanto avviene su Telegram, Whatsapp al termine della sequenza vocale riprodurrà un breve audio informativo: due toni diversi per in due situazioni diverse. Il primo tono per far capire che il messaggio vocale è stato completamente riprodotto e non ce n’è un altro da riprodurre, il secondo tono viene riprodotto alla fine della serie di messaggi quando non ce sono altri da riprodurre.

La funzione potrebbe essere abilitata in remoto, pertanto non è detto che con la versione menzionata sia già disponibile e non è chiaro quando invece arriverà in pianta stabile per tutti gli utenti.

Fonte Wabetainfo