Ufficiale: HTC Desire 820 primo smartphone Android 64 bit al mondo!

Ufficiale: HTC Desire 820 primo smartphone Android 64 bit al mondo!

Durante la conferenza stampa tenutasi all’IFA 2014 di Berlino questa mattina è stato presentato il nuovo ed attesissimo HTC Desire 820 primo smartphone Android 64 bit al mondo, dotato del nuovo processore Qualcomm Snapdragon 615 e caratteristiche di fascia media.

htc desire 820

HTC ha svelato durante l’evento il nuovo Desire 820, il successore del famoso HTC Desire 816, alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 615, con connettività 4G LTE Cat 4 integrata e CPU multi-core a 64-bit e schermo da 5.5 pollici, con sistema audio HTC BoomSound e che si collocherà nella fascia media del segmento smartphone.

Ecco le parole di Peter Chou, CEO di HTC, durante la presentazione del nuovo HTC Desire 820:

“Il nostro nuovo modello HTC Desire dona agli amanti dell’intrattenimento in mobilità esattamente ciò che stanno cercando: uno smartphone potente, veloce ed elegante per riprodurre i contenuti multimediali su un grande schermo a un prezzo competitivoc on HTC Desire 820 abbiamo combinato la migliore tecnologia legata all’esperienza di intrattenimento ad un design distintivo, per offrire uno smartphone che sia al tempo stesso gradevole e alla portata di tutti”

Sul fronte multimediale il nuovo Desire 820 è dotato di una fotocamera frontale da 8MP, con la quale sarà possibile scattare facilmente selfie e foto di gruppo di alta qualità. Numerose anche le funzioni di editing tra le quali Fusione Volti, che permette di fondere i tratti personali con quelli di un amico o di una celebrità, Ritocco Istantaneo, che permette di visualizzare in anteprima l’immagine e impostare il livello di tonalità della pelle prima che la foto venga scattata e Fototessera che permette di catturare diversi momenti in un’unica immagine.

Per quanto riguarda la fotocamera posteriore del telefono, troviamo un ottica con f/2.2 di apertura e un sensore di 13MP BSI, in grado di catturare immagini di alta qualità sia con la luce diurna che in condizioni di scarsa luminosità ed in grado, tenendo premuto il pulsante di scatto continuo di catturare oggetti in rapido movimento o selezionare l’immagine migliore anche in un momento successivo.

Grazie al processore Snapdragon 615 che ricordiamo dispone di un modem LTE integrato, HTC Desire 820 fornirà una connettività 4G fino a 150mbps di velocità. Inoltre sfruttando l’architettura 64 bit del processore, gli amanti dell’intrattenimento digitale potranno ascoltare la musica in streaming, scaricare film e destreggiarsi tra diversi contenuti social e app con facilità e senza alcuno sforzo. Grazie alle capacità di elaborazione di Qualcomm, con prestazioni separate e cluster a bassa potenza all’interno del processore per la gestione dei carichi di elaborazione, HTC Desire 820 funzionerà sempre in regime di massima efficienza energetica, consentendo di ottenere il massimo dal dispositivo.

Ecco le specifiche tecniche del nuovo HTC Desire 820:

htc-desire-820

Da evidenziare l’assoluta novità per la gamma HTC Desire dell’utilizzo di una scocca unibody, realizzata con la tecnologia costruttiva HTC, realizzata in resistente policarbonato non solo elegante ma che gode di eccellenti qualità costruttive che sono ormai diventate sinonimo di HTC.

HTC Desire 820 supporterà anche la custodia HTC Dot View, che permette un accesso immediato al telefono senza bisogno di aprire la cover. Con una vasta gamma di funzioni, dalla possibilità di ricevere ed effettuare chiamate fino a scartare le notifiche con un semplice tocco, questa custodia può essere personalizzata per adattarsi ad ogni esigenza, con la possibilità di creare il proprio wallpaper selezionando immagini dalla galleria e fino a 18 differenti temi precaricati.

Il nuovo HTC Desire 820 sarà disponibile in Italia a partire da gennaio 2015 ad un prezzo non ancora annunciato.