TimVision offrirà alcuni film dopo soli 4 mesi dall’uscita nelle sale

TimVision offrirà alcuni film dopo soli 4 mesi dall’uscita nelle sale

I servizi di streaming hanno sempre lottato fra loro, non solo sul lato delle produzioni originali e sulla quantità di titoli a disposizione, ma anche sul rilascio effettivo di un determinato film. La stessa Apple ha tentato più volte di portarli sul suo iTunes Movie Store dopo circa 30 giorni dalla pubblicazione, ma ancora oggi non si hanno molte notizie su tale punto. TimVision però pare che stia riuscendo a fare passi in avanti, stringendo alcuni accordi con Vision Distribution.

I film italiani su TimVision dopo soli 4 mesi dall’uscita

Generalemte un qualsiasi film, prima di essere inserito nel catalogo di un qualsiasi servizio streaming in abbonamento, come è appunto TimVision, deve superare alcuni punti cruciali. Dopo 4 mesi dall’uscita nelle sale infatti, il titolo viene reso disponibile non solo sui canali digitali che offrono acquisto e noleggio, ma anche negli store fisici sotto forma di DVD. Passati poi 9 mesi, si entra a far parte della zona Pay TV come Sky o Mediaset Premium e dopo 12 mesi invece, lo stesso film sarà disponibile in chiaro sui canali TV gratuiti. Solo dopo aver concluso tutto il percorso, potrà finalmente essere aggiunto tra i servizi di streaming.

TimVision possiede tantissimi diritti sui film italiani e proprio questi verrano resi disponibili per tutti gli abbonati dopo soli 4 mesi. Ovviamente i passi in avanti fatti da Tim faranno piacere agli utenti per diversi motivi. I servizi concorrenti non si faranno infatti da parte e tenteranno di contrastare l’azienda stringendo ulteriori accordi per contrastare appunto TimVision. Il tutto porterà benefici a coloro che mensilmente pagano un quota fissa per usufruire dei contenuti.