The Punisher: Annette O’Toole e Corbin Bernsen tra le new entry della seconda stagione della serie Netflix

The Punisher: Annette O’Toole e Corbin Bernsen tra le new entry della seconda stagione della serie Netflix

Dopo i nomi già annunciati di Giorgia Whigham (Amy Bendix), Josh Stewart (John Pilgrim) e Floriana Lima (Krista Dumont), anche Annette O’Toole (Smallville, Halt & Catch Fire) e Corbin Bernsen (Psych, American Gods) si aggiungono al cast della seconda stagione di The Punisher, serie prodotta da Marvel e Netflix con protagonista Jon Bernthal nei panni dell’antieroe Frank Castle. Al momento non sappiamo quando i nuovi episodi debutteranno su Netflix, ma nel frattempo un’altra serie dell’universo Marvel arriverà a breve. Si tratta di Luke Cage, il supereroe dalla pelle indistruttibile, che ritornerà con una nuova ondata di episodi il 22 giugno.

The Punisher: descrizione dei nuovi personaggi

The Punisher
The Punisher

Bernsen andrà a ricoprire il ruolo del magnate Anderson Schultz, un uomo che è sempre riuscito ad ottenere tutto ciò che desiderava. Il suo potere e il suo patrimonio sono tutto ciò che conta per lui ed è disposto ad utilizzare anche mezzi non legali pur di raggiungere i propri scopi.

O’Toole invece sarà Eliza Schultz, descritta come la classica ricca e subdola moglie di Anderson, anche lei una manipolatrice nata.

Ad oggi non sono emersi ulteriori dettagli sulla possibile trama della seconda stagione, ma secondo le notizie che girano in rete i nuovi episodi potrebbero adattare la trama di Suicide Run, uno dei fumetti a cui si ispira la serie e in cui compare per la prima volta il personaggio di Amy Bendix. Showrunner e produttore esecutivo della serie è Steve Lightfoot. Nella seconda stagione ritorneranno Ben Barnes (Billy Russo/Mosaico), Amber Rose Revah (Dinah Madani), Deborah Ann Wall (Karen Page), Jason R. Moore (Curtis Hoyle) e Rob Morgan (Turk Barrett).