Terminato il motion capture di Detroit: Become Human

Terminato il motion capture di Detroit: Become Human

Detroit: Become Human, il videogame sviluppato da Quantic Dream in esclusiva su PlayStation 4 potrebbe essere in dirittura d’arrivo. Annunciato durante la Paris Games Week 2015, il titolo si è raramente mostrato al pubblico. Tuttavia, sembra che le riprese per il motion capture siano ormai terminate, per questo non dovrebbe mancare molto all’uscita ufficiale del gioco.

A diffondere le ultime notizie ufficiali è stato lo staff della stessa Quantic Dream, il quale, attraverso un post pubblicato su Twitter, ha orgogliosamente annunciato di aver finito in tempo il motion capture per concedere a Valorie Curry, impegnata con le riprese ad interpretare Kara all’interno del gioco, di celebrare il proprio compleanno.

La storia di Detroit: Become Human è ambientata in un lontano futuro nel quale degli androidi senzienti cercano in tutti i modi di sovvertire la loro condizione di schiavitù nei confronti degli umani. Tante le scelte da prendere nel corso dell’avventura, le quali concorreranno a modificare sostanzialmente la piega degli eventi, con finali alternativi che cambieranno ad ogni partita giocata in modo differente.

Al momento non è stata annunciata una data di uscita ufficiale per l’esclusiva su PlayStation 4, ma, come accennato poco fa, non dovrebbe essere tanto lontana.