Telegram: a fine novembre la versione Premium, ecco come funzionerà

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Ormai quasi un anno fa venne annunciata la volontà di integrare in Telegram delle inserzioni pubblicitarie e l’applicazione di Pavel Durov si prepara adesso al grande salto verso una doppia versione: gratis (con AD) oppure Premium (a pagamento) per eliminare ogni traccia delle inserzioni pubblicitarie.

E’ stato lo stesso Durov ad annunciare che a fine novembre entreranno in vigore queste novità, ma quali ripercussioni avrà sull’applicazione?

In buona sostanza gli utenti potranno rimuovere gli annunci pubblicitari a patto di sottoscrivere l’abbonamento alla piattaforma. Per il momento non si è parlato di costi, ma l’abbonamento dovrebbe essere “economico”, ma comunque sottolineata una cosa importante: le inserzioni pubblicitarie coinvolgeranno solo i canali pubblici, non gruppi e chat private.

Sarà inoltre prevista la possibilità di attivare o meno gli annunci da parte dei creatori di contenuti nei loro canali pubblici, anche se al momento la società sta ancora vagliando l’eventuale calcolo economico per integrare questa opzione.

  • Telegram non mostrerà messaggi promozionali nell’elenco chat, conversazioni private o gruppi. La pubblicità riguarderà solo i grandi canali: servizi in cui esiste già pubblicità e il cui supporto porta ai maggiori costi da parte di Telegram.
  • I dati personali non verranno utilizzati per visualizzare annunci pubblicitari. La privacy degli utenti è fondamentale per Telegram. Il contenuto dei messaggi pubblicitari dipenderà solo dagli argomenti dei canali in cui vengono visualizzati e non dai dati personali degli utenti.
  • I messaggi pubblicitari ufficiali di Telegram saranno discreti. Sono ammessi solo brevi testi, senza collegamenti esterni o fotografie. Un annuncio può apparire solo dopo aver visualizzato tutti i nuovi post nel canale.

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }