Sony Xperia X, nuovo aggiornamento concept beta inserisce la modalità notturna

Sony Xperia X, nuovo aggiornamento concept beta inserisce la modalità notturna

Sony Xperia X continua ad aggiornarsi sotto il segno di Concept for Android, l’iniziativa inaugurata tempo addietro dal colosso nipponico rivolta agli utenti che vogliono contribuire in modo concreto allo sviluppo del software riservato a tutti gli smartphone Xperia. Sony ha infatti rilasciato in queste ultime ore un nuovo update che sta attualmente facendosi strada su tutti i dispositivi con a bordo la versione di prova del sistema operativo operativo di Google, plasmato per l’appunto secondo i dettami dell’azienda giapponese.

L’aggiornamento arriva a poco meno di un mese dal rilascio dell’ultimo, che ha avuto il merito di portare tutti i benefici e le peculiarità distintive di Android Nougat 7.1.1, attualmente prerogativa esclusiva di Google Pixel e Pixel XL. Il rilascio dell’update odierno non ha però la stessa importanza del suo predecessore, giacché si limita a correggere bug e storture software e, soprattutto, ad implementare alcuni accorgimenti. In primo luogo, spicca l’adozione delle patch di sicurezza Android relative al primo gennaio 2017.

L’elemento di spicco è però legato alla modalità notturna, inserita per la prima volta dalla società giapponese – seppur in una preliminare fase e veste beta – su Sony Xperia X. L’aggiornamento odierno ripropone insomma una funzionalità software già presente su svariati dispositivi della concorrenza. La modalità notturna filtrerà la luce blu dallo schermo quando viene attivata tramite le Impostazioni: un accorgimento importante, per evitare l’affaticamento degli occhi quando si utilizza lo smartphone in condizioni di scarsa illuminazione od al buio. È possibile poi programmare in modo automatico la detta funzione al calare della sera, oppure farlo manualmente.

L’aggiornamento porta Sony Xperia X alla versione firmware N4F26I9, come è possibile prender visione degli screenshot riportati in apertura di articolo. Ovviamente, lo smartphone è strutturato secondo i dettami di Android Nougat 7.1.1 e l’update è riservato, come ribadito qualche riga addietro, a tutti coloro i quali hanno aderito al programma Concept for Android.

via