Sony rilascia le patch di sicurezza di febbraio per l’intera gamma Xperia X

Sony rilascia le patch di sicurezza di febbraio per l’intera gamma Xperia X

Sony continua a dimostrarsi attenta in materia di sicurezza. Lo dimostra il recente rilascio delle patch Android inerenti al mese di febbraio, che fanno il paio con l’update software – che, di contro, implementava gli accorgimenti operati da Google per gennaio – orchestrato appena qualche settimana or sono. I protagonisti sono presto detti: l’intera gamma Xperia X. Scorporata, più nello specifico, nelle varianti Xperia X Performance (lo smartphone da cinque pollici Full HD con a bordo lo Snapdragon 820) e negli ultimi Xperia XZ e Xperia X Compact, presentati da Sony in occasione della suggestiva cornice di IFA 2016 di Berlino. Esclusi, almeno per il momento, i vecchi smartphone della linea Xperia Z, per contro interessati ancora con gli ultimi affinamenti del major update ad Android 7.0 Nougat (il colosso giapponese ha promesso di risolvere la spinosa <<questione>> in tempi brevi).

L’aggiornamento odierno, confermato peraltro da svariate segnalazioni degli utenti provenienti in diverse parti d’Europa, porta Xperia X Performance e Xperia XZ alla versione software con numero di build 39.2.A.0.417, mentre Xperia X e Xperia X Compact si aggiornano sotto il segno del firmware 34.2.A.0.311. L’elemento distintivo è, come riportato in apertura, l’inclusione delle patch di sicurezza Android di febbraio, ma è probabile che Sony abbia approfittato dell’occasione per sistemare alcune sviste palesatesi a seguito del rilascio degli update precedenti.

L’aggiornamento è in fase di distribuzione anche in Italia e, nel caso di Xperia X Compact, ha un peso specifico di ben 261,9 megabyte. Naturalmente il roll-out si estenderà su tutti i dispositivi già a partire dalle prossime ore od al massimo dai prossimi giorni. L’update, notificato automaticamente a mezzo OTA (Over The Air) è dunque in fase di roll-out, ma se volete cercare in modo manuale nuovi aggiornamenti software sul vostro smartphone Sony potete far riferimento a questo percorso: Impostazioni —> Info sul dispositivo —> Aggiornamenti software —> Aggiornamenti di sistema.

La gamma Xperia X resta dunque in pole position, grazie anche al programma Concept for Android di Sony che, seppur in chiave beta, ha portato in dote le modalità Battery Saver e modalità notturna.

via