Smartphone Android L con funzionalità multiutenza?

Smartphone Android L con funzionalità multiutenza?

Google non ha ancora annunciato la data esatta nella quale verrà rilasciato Android L ma grazie alla Developer Preview attualmente disponibile conosciamo già alcune delle funzionalità del nuovo sistema operativo Google, mentre altre ovviamente verranno svelate solo dopo l’arrivo ufficiale della nuova release e dei primi Smartphone Android L proprio per i quali sembra proprio sarà disponibile la funzionalità multiutenza, finora limitata ai soli tablet Android.

smartphone Android L

La notizia è trapelata grazie ad uno sviluppatore interno a Google stessa, che rispondendo ad una precisa domanda posta da un utente, ha affermato che “il team di sviluppo ha implementato questa funzionalità e sarà disponibile già nella prossima build pubblica”. Android L non è stato menzionato direttamente dallo sviluppatore, ma la “prossima build pubblica” non può che riferirsi alla prossima release di Android che dovrebbe debuttare il prossimo autunno.

[amazonjs asin=”B00HZLGBIW” locale=”IT” tmpl=”Small” title=”LG Nexus 5 Smartphone, memoria 16GB, Android 4.4, Nero Italia”]

Attualmente la multiutenza è disponibile esclusivamente per i tablet con sistema operativo Android 4.2 o superiore, mentre nonostante la grande richiesta, nessuno smartphone Android ne è provvisto. La multiutenza permette di creare diversi profili indipendenti sul dispositivo, così che sarà possibile creare ad esempio un utenza per lo svago ed una per il lavoro oppure sarà possibile creare un profilo ad hoc per i propri figli.

A questo punto non ci resta che attendere ulteriori conferme da parte di Google e l’arrivo dell’atteso Android L per scoprire tutte le funzionalità in esso integrate.