SM-G530F primo smartphone 64 bit Android di Samsung?

SM-G530F primo smartphone 64 bit Android di Samsung?

Dopo gli annunci di HTC, pronta a presentare i primi dispositivi Android 64 bit, arrivano conferme ai diversi rumors usciti in questi mesi che indicherebbero l’arrivo ormai prossimo del nuovo modello SM-G530F primo smartphone 64 bit Android di Samsung.

Già ad inizio anno il nuovo SM-G530 era stato avvistato su diversi benchmark, attraverso i quali era stata confermata la presenza di un processore 64 bit e oggi, a conferma di quelle prime indiscrezioni, il dispositivo fa la sua apparizione nel sito mobile di Samsung ed il file UAProf (User Agent Profile) ne svela nuovi interessanti dettagli.

Analizzando il file UAProf infatti è stato possibile scoprire che l’SM-G530F è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon della serie 61x, con architettura 64 bit e dotato di core Cortex-A53 ARMv8, deciso passo avanti in termini di prestazioni rispetto agli attuali Cortex-A7 utilizzati nei dispositivi di fascia media Samsung attualmente in commercio. I core Cortex-A53 sono stati realizzati infatti, per garantire prestazioni di circa il 50% superiori rispetto ai Cortex-A7, il tutto mantenendo praticamente le stesse richieste in termini di consumi energetici.

Al momento purtroppo, non sono trapelate notizie che indichino quando questo smartphone o altri modelli 64 bit Samsung arriveranno sul mercato e visto che l’IFA 2014, dove HTC presenterà i propri modelli 64 bit, è ormai alle porte, difficilmente vedremo un antagonista della famiglia Galaxy per il nuovo Desire 820 di HTC.

A questo punto non resta che attendere ulteriori indiscrezioni o comunicati ufficiali per sapere quando questo  SM-G530F primo smartphone 64 bit Android di Samsung, arriverà finalmente sul mercato.

Via