Sky Go Plus non esisterà più: le funzioni saranno aggiunte gratis a Sky Go

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

É delle ultime ore la decisione di Sky di eliminare la versione a pagamento del servizio dedicato ai dispositivi portatili: Sky Go Plus verrà implementato a Sky Go in modo del tutto gratuito e senza alcuna attivazione a pagamento.

Sky Go Plus è inizialmente nato per offrire agli abbonati di Sky nuove funzionalità ed un parco servizi più vasto. Tra le varie funzioni, Sky Go Plus offriva la possibilità di scaricare contenuti e guardarli offline, sulla stessa scia di Netlix e Prime Video.
Sky Go Plus (che era incluso per i clienti Multivision) consentiva di avere Sky su un secondo televisore di casa. Il servizio aveva un cost di 5€ in più al mese, da aggiungersi al costo del normale abbonamento.

Circa due milioni e mezzo di utenti Sky che utilizzano Sky Go si ritroveranno dunque una funzione aggiuntiva in modo del tutto gratuito, senza costi aggiuntivi. La novità più grande di questo servizio è quella di poter attivare la funzione Download & Play per scaricare contenuti per la riproduzione in offline e soprattutto si potrà utilizzare “Restart”, “Pausa” e “Replay” per far ripartire un programma dall’inizio (anche e soprattutto quelli in live).

Per quanto concerne gli altri servizi, questa nuova funzione del tutto gratuita permette (come il vecchio Sky Go Plus) di associare fino a quattro dispositivi da poter personalizzare e gestire nel migliore dei modi. Ricordiamo che queste sono funzioni che prima richiedeva il costo di un abbonamento e che invece, adesso, verranno offerte gratuitamente con il servizio di Sky Go.

L’altra novità riguarda invece gli abbonati Sky Q satellite che potranno sincronizzare Sky Go con i contenuti presenti sul proprio dispositivo. Ciò accadrà in ogni caso in modo del tutto automatico non appena l’app identificherà la presenza della stessa rete locale sia su Sky Q che sull’app stessa.
In questo modo i dispositivi portatili come tablet o smartphone diventeranno una versione “mini” di Sky Q che consentiranno la visione di programmi anche in stanze diverse da quella contenente la box. Una gradita aggiunta che permetterà, tra le altre cose, la possibilità di rivedere le registrazioni dei programmi più seguiti e di interagire con quest’ultimi.

 

Leggi anche:

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }