Samsung rilancia: confermata l’uscita di Galaxy Note 8

Samsung rilancia: confermata l’uscita di Galaxy Note 8

Il CEO Samsung D. J. Koh ha confermato che è in programma l’arrivo del Galaxy Note 8 e che sarà “migliore” e più “sicuro” rispetto al suo predecessore. Aggiungiamo che il fatto di essere migliore e più sicuro è il minimo a cui si possa ambire, e che sarà difficile fare peggio di quanto già fatto con Galaxy Note 7.

Ad ogni modo la conferma sembra dissipare tutti i precedenti dubbi sull’arrivo di un eventuale futuro Galaxy Note, dubbi sorti dopo quanto accaduto lo scorso anno con il Galaxy Note 7 a causa del difetto di fabbricazione che aveva portato diverse unità a prendere fuoco, e che di fatto aveva anche causato la rimozione del dispositivo dal mercato. Dopo aver rilasciato una dichiarazione ufficiale circa i motivi per cui i Note 7 finivano in fiammeSamsung è pronta a rilanciare il suo marchio prestigioso.

In effetti, l’amore per il Galaxy Note 7 sembra essere così forte che i consumatori sono ancora disposti a rischiare: non tutti i Galaxy Note 7 sono stati infatti restituiti, nonostante una serie di tentativi e incentivi offerti da Samsung per incoraggiare i proprietari a farlo. Attualmente solo il 97% circa dei dispositivi venduti in tutto il mondo è al sicuro nelle mani del colosso di Seul.

Per quanto riguarda quello che il futuro Galaxy Note 8 offrirà in termini di caratteristiche tecniche, purtroppo nulla è ancora trapelato e anche D. J. Koh ha parlato di un dispositivo “molto innovativo”; la cosa che ci preme di più tuttavia, per ora, è che il terminale sembra essere finalmente diventato sicuro.