Samsung Gear VR: l’ennesima stranezza!

Samsung Gear VR: l’ennesima stranezza!

Dobbiamo ammetterlo: all’IFA di questo anno Samsung è proprio riuscita a stupirci! Non bastava il Note Edge e il Gear S. Nel mercato verrà proposto anche il cosiddetto Samsung Galaxy Gear VR. In sostanza, altro non è che un Oculus studiato per vedere in realtà aumentata lo schermo del Note 4 e, probabilmente, anche di qualche altro modello in un futuro abbastanza prossimo.

Non si sa ancora per certo che tipo di esperienza possa regalare, visto che coloro che l’hanno provato sono pochi e non sono neanche in grado di spiegarlo, tanto è strano e innovativo. Si avrà a disposizione un cursore che risponderà ai movimenti della testa e permetterà di spostarci tra le varie schermate. Di certo la praticità non è paragonabile alla possibilità di poter toccare lo schermo, ma in molte situazioni potrebbe rivelarsi davvero simpatico: vedere un film da smartphone, usare YouTube, navigare su web, e magari anche per giocarci su.

Per il Gear VR non è stata chiesta una cifra spropositata, ma “soli” € 199, e malgrado la sua apparente inutilità ci si potrebbe anche fare un pensierino visto che la TouchWiz in realtà aumentata farà davvero gola a tanti! Perlomeno Samsung si impegna per guidarci verso il futuro…