Samsung Gear VR, il dispositivo che porta la realtà virtuale è ufficiale

Samsung Gear VR, il dispositivo che porta la realtà virtuale è ufficiale

Samsung, dal risultato di una “partnership profonda e integrata” con Oculus, una società  leader degli sviluppi tecnologici della realtà virtuale, appena acquistata da Facebook, ci mostra, direttamente nella conferenza stampa Unpacked IFA 2014, Il Samsung Gear VR.

Il samsung Gear Vr è un visore che permette di vivere “un’esperienza visiva senza pari grazie allo schermo  Super Amoled Quad HD a 5,7 pollici del Galxy Note 4” spiega l’azienda coreana e che promette agli utilizzatori “il miglior posto a teatro, sul palco” e per i videogiochi, per un’emozione video 3D a 360 gradi. Gli “occhiali” saranno disponibili in bianco e sono costruiti con un’ammortizzazione flessibile e materiali leggeri. Il visore permette di inserire il Galaxy Note 4 che sfrutterà il suo hardware per trasformare il Galaxy Gear Vr in un dispositivo adibito alla realtà virtuale. Dopo aver collegato tra loro i due dispositivi tramite un alloggiamento microUSB si utilizzerà lo schermo del Note 4 per visualizzare la realtà aumentata grazie ai vari sensori presenti sul Note 4 (Accelerometro, giroscopio) e al movimento rotatorio effettuato dalla testa dell’utilizzatore.

Sarà in vendita in un futuro prossimo ancora non stabilito e considerando che si tratta di un visore che funge da case per il Galaxy Note 4 non dovrebbe avere un costo esorbitante; la confezione, inoltre, conterrà anche una microSD da 16GB contenente un video a 360 gradi che funga a scopo dimostrativo.